HE.SU.Tech – Mantova Unit

    Prof. Luigi Fregonese

    Professore Associato

    Nato a Venezia, gennaio 1968

    Laurea in Architettura presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia. Titolo della tesi di laurea: “La fotogrammetria con immagini non metriche: il caso delle immagini d’archivio”.
    E’ iscritto all’Albo degli Architetti della Provincia di Venezia (n° 2184).
    Dottore di Ricerca in Scienze Geodetiche e Topografiche,dottorato (XII ciclo), Politecnico di Milano, Dipartimento di Ingegneria Idraulica, Ambientale e del Rilevamento.

    Ricercatore a tempo indeterminato, ICAR/06 Topografia e Cartografia.

    Responsabile e coordinatore di diversi progetti di ricerca tra i quali il Progetto Metropolitana di Napoli, San Marco 3D, Sant’Andrea, Palazzo Ducale, ….

    E’ autore di oltre 80 pubblicazioni scientifiche di topografia, di controllo geodetico dei monumenti, di fotogrammetria aerea e terrestre, di rilevamento delle architetture, di cartografia e GIS.

    Arch. Ph.D. Andrea Adami

    Temporary Researcher law 240/10

    Topography and cartography – ICAR/06

    He graduated in Architecture at the University Iuav of Venice with a thesis on urban restoration and in 2009 he was awarded with honour with the title of PhD in Geodesy and Geomatics at the Politecnico di Milano with a thesis about cartographic globes.

    From  2003 to 2012 he collaborated with the Photogrammetry Laboratory of the University Iuav of  Venice in different activities and research projects on the topics of architectural surveying, photogrammetry and laser scanning. He also has followed the data processing stage of topographic data and the representation of architecture, archaeology and landscape through drawings, 3D models, rendering and digital animations.

    In 2012 he moved to the VHLab (Virtual Heritage Laboratory) of CNR ITABC to deepen the theme of 3D modelling in the field of virtual reality and museum applications. He worked especially on Etruscan and Roman architectures and findings.

    He had some research grants on photogrammetry, cartography and cultural heritage survey.

    In 2015 the project “BIM for Cultural Heritage: a geomatic question too” was selected and funded by SIR national projects. Since then he works as a temporary researcher at the Politecnico di Milano.

    He has teached as adjunct professor at Iuav University (2005-2011) and at Politecnico di Milano (2010-present day) and in several summer schools.

    He participates in several national and international conferences as a relator with papers on issues of survey, architectural representation, enhancement of historical and cultural heritage and historical maps.

      Arch. Ph.D. Laura Taffurelli

      Tecnico di Laboratorio

      Nata a Carpi (MO) il 3-03-04-1978.

      Laureata in Architettura presso il Politecnico di Milano nel 2003 con tesi dal titolo “Il pavimento musivo della Basilica di San Marco: la costruzione dell’ortofoto digitale 3D e la gestione in un Sistema Informativo a supporto dell’attività di tutela, di progetto e di cantiere”.

      E’ iscritta all’albo professionale dell’Ordine degli architetti di Mantova dal 2004.

      Nel 2011 consegue il Dottorato di Ricerca in Geomatica e Infrastrutture presso il Politecnico di Milano, dipartimento DIIAR, con la tesi “Mantova digitale: strumenti per la valorizzazione e la conoscenza del patrimonio culturale ed architettonico attraverso la digitalizzazione 3D”.

      Dal 2003 collabora con il Laboratorio di Fotogrammetria e Rilievo del Polo territoriale di Mantova come assegnista di ricerca ed attualmente come Tecnico di Laboratorio.

      Curriculum Laura Taffurelli

      • Tel: 02 2399 7015
      • Location: Politecnico di Milano - Sede di Mantova

        Arch. Ph.D. Alessia Nobile

        Assegnista di ricerca

        Architetto (Università degli Studi di Firenze – 2007), è Dottore di ricerca in Ingegneria dei Sistemi Elettronici, curriculum in Tecnologie per i Beni Culturali (Università degli Studi di Firenze, Scuola in Elettronica per l’Ingegneria dell’Informazione, XXV ciclo, 2013), con una tesi dal titolo “I sistemi a scansione 3D per la documentazione metrica e lo studio diagnostico dei Beni Culturali. Dalla scala edilizia alla scala urbana. I casi studio della Basilica dell’Umiltà di Pistoia e delle Torri di San Gimignano”. E’ abilitata alla professione di architetto. E’ specializzata nell’impiego della Geomatica al campo della tutela e valorizzazione dei Beni Culturali; ha maturato una significativa esperienza nell’acquisizione e nella gestione di dati laser scanner.

        Dal 2013 collabora con il Gruppo 3DSurvey del Politecnico di Milano, in qualità di titolare di un Assegno di ricerca universitario presso il Cantiere Metropolitana di Napoli, unità distaccata del Polo Territoriale di Mantova – Politecnico di Milano, sul programma “Rilievo dei manufatti e delle strutture antropiche venute alla luce nel corso degli scavi Metropolitana di Napoli – Stazione Municipio, proseguimento delle aree di indagini” (S.S.D. ICAR/06).

        Ha collaborato in corsi didattici di I e II livello, in seminari, corsi di perfezionamento e specializzazione, master di I e II livello, in Italia e all’estero, afferenti al S.S.D. ICAR/06 (Topografia e Cartografia) presso le Facoltà di Architettura, Ingegneria, Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Firenze. Componente di unità operative nell´ambito di progetti di ricerca nazionali finanziati dalla Regione Toscana (PAR FAS 2007 – 2013 Rischio Sismico negli Edifici Monumentali; POR FESR 2007 – 2013 Progettazione museologica interattiva: il museo virtuale delle antichità egee e cipriote in Toscana)ed internazionali finanziati dal MIUR e dall’Unione Europea (2010 – Euromed Heritage IV Mare Nostrum – A Heritage Trail along the Phoenician maritime routes and historic port-cities of the Mediterranean Sea; 2008 – Culture 2007 Coupoles et Habitats. Une tradition constructive entre Orient et Occident: les villages de Syrie du Nord; 2008 – MIUR Patrimonio culturale e architettonico nel centro storico Icheri Sheher di Baku)

        Ha partecipato a numerose campagne di rilievo architettonico e archeologico, sia in Italia che all’estero (Argentina, Azerbaijan, Israele , Libano, Repubblica Dominicana, Siria).

        E’ autrice di oltre 30 pubblicazioni.

            Silvia Chiarini

            Research fellow

            Born in Manerbio (BS) on October, 14th 1986.

            Master degree in Architecture at Politecnico di Milano on December 20th, 2011 with a thesis entitled “Il pronao della Basilica di S. Andrea a Mantova. Un archivio digitale per la conoscenza dinamica del bene”. After the master degree, she collaborated with La.Ri.Fo. group in Mantova campus for the survey and data elaboration on the Mantova Diocese churches for the evaluation of the damages after the earthquake on May 20th and 29th, 2012.

            From 12-16-2013 she has a fellowship with He.Su.Tech. group in the Mantova Campus entitled: “San Marco 3D – Rilievo sperimentale della livellazione ad alta precisione di capisaldi posti nella Basilica e sviluppo del modello tridimensionale complessivo del complesso Basilicale”.

            She takes part in Laser scanning, photogrammetry and topographic survey with He.Su.Tech. group and she collaborates as a tutor in the University teaching.

            • Tel: 02 2399 7015
            • Location: Politecnico di Milano - Sede di Mantova

              Stefano Cremonesi

              Research fellow

              Born in Mantova (MN) on January, 7th, 1986.

              Master degree in Architecture at Politecnico di Milano on December, 20th, 2011. The title of the thesis is “Il pronao della basilica di S. Andrea a Mantova- Un archivio digitale per la conoscenza dinamica del bene”.

              After the study he experienced in the field of survey (based on TLS, topographic and photogrammetric technologies) on cultural heritage , thanks to a series of partnerships with the Research Laboratory of Politecnico di Milano in Mantova, for the emergency intervention on the architectural heritage of Diocese of Mantova, after the earthquake in Lombardia and Emilia-Romagna in May 2012.

              From 12/16/2013, he has a fellowship entitled: “San Marco 3D-Rilievo sperimentale della Livellazione di alta precisione dei capisaldi posti nella Basilica e sviluppo del modello tridimensionale complessivo del complesso Basilicale” at the He.Su.Tech. group, Research Laboratory of Mantova, Politecnico di Milano.

              He participate at activities of topographic survey, photogrammetry and laser scanning, work on the realization of real-based 3D models for BIM applications with photogrammetric colour mapping and conduct activities for teaching support on representation and survey field.

              • Tel: 02 2399 7015
              • Location: Politecnico di Milano - Sede di Mantova

              Dr. Ph.D. Sebastiano Ackermann

              Assegnista di Ricerca

              Nato a Napoli l’ 8 Novembre 1980

              2006 – Laurea (MSc.) in Scienze Nautiche (indirizzo Geodetico) presso l’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” (già Istituto Universitario Navale) con una tesi dal titolo “Estrazione automatica di elementi per l’aggiornamento cartografico da immagini telerilevate”.

              2010 – Dottorato di ricerca (Ph.D) in Scienze Geodetiche e Topografiche (XXII Ciclo) presso l’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” con una tesi dal titolo “Generazione automatica di modelli di edifici da dati laser scanning aereo”.

              Dal 2010 al 2011 collabora con il Dipartimento di Scienze Applicate – Laboratorio di Fotogrammetria e Topografia dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” su tematiche inerenti la fotogrammetria e la videogrammetria con particolare attenzione alle applicazioni nel campo dell’Ingegneria Navale.

              Dal 2011 al 2012 collabora come Ausiliario Specialista del Consulente Tecnico d’Ufficio per le Procure di Napoli e Grosseto relativamente ad incidenti navali, tra cui il naufragio della “Costa Concordia”.

              Dal 2012 collabora con il 3D Survey Group del Politecnico di Milano – Polo Territoriale di Mantova, per il progetto “Rilievo dei manufatti e delle strutture antropiche venute alla luce nel corso degli scavi della Linea 1 della Metropolitana di Napoli”. Opera come esperto in tecniche di rilievo 3D laser scanner e fotogrammetria nell’unità operativa distaccata presso il cantiere “Municipio” delle costruende tratte “Dante-Garibaldi-C.d.N.” della Linea 1 e “Mergellina-Municipio”della Linea 6 della Metropolitana di Napoli.

              • Location: Napoli - Cantiere "Municipio" della Metropolitana di Napoli

              Jacopo Helder

              Research Fellow

              Master degree in Architecture at Politecnico di Milano on October 2015.
              Thesis title was: “SAN MARCO 3D Dal rilievo al modello tridimensionale per il BIM”, Adviser: Prof. Luigi Fregonese, co-adviser: Arch. Phd. Laura Taffurelli.
              Since February 2016 he participates as a research fellow in the project ““San Marco 3D – Rilievo sperimentale della livellazione di alta precisione dei capisaldi posti nella Basilica e sviluppo del modello tridimensionale complessivo del complesso Basilicale.” at He.Su.Tech. group, Research Laboratory of Mantova, Politecnico di Milano.
              He’s involved in activities regarding topographic, photogrammetric and TLS surveys for the processing and management of integrated three-dimensional data in BIM applications and provides teaching support for university courses.

              Comments are closed